Medicina naturale

28 Gennaio 2019

La Salsapariglia indiana attiva contro il cancro

La salsapariglia indiana, usata da secoli sia in India che dalle popolazioni indigene del Centro e del Sud America, avrebbe proprietà antitumorali attive. A dirlo è uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Oncotarget; si tratta di un prodotto di origine naturale in grado di provocare la “morte cellulare immunogenica”, mirata sul tumore.

continua a leggere

03 Gennaio 2019

Curare la sinusite con l'alimentazione e i rimedi naturali

Con un semplice ritocco alle nostre abitudini alimentari, si può prevenire e curare con efficacia un disturbo molto comune: la sinusite.

continua a leggere

30 Ottobre 2018

Profumeria botanica: la sfida del profumiere artigiano

Oggi i profumi non vengono più realizzati come una volta, utilizzando solo essenze naturali. Ma ci sono in Italia giovani aziende che producono profumi artigianali completamente naturali.

continua a leggere

19 Luglio 2018

Hoa, custode dei segreti delle erbe medicinali

Hoa, storia di una guaritrice è un documentario breve che racconta la storia di una guaritrice vietnamita custode dei segreti delle erbe medicinali, un sapere che si tramanda di madre in figlia.

continua a leggere

08 Luglio 2018

«Chiropratica, si definisca al più presto il percorso di studi»

L'Associazione Italiana Chiropratici: «Il ministero della salute e gli organi competenti definiscano al più presto il percorso di studi per la specializzazione in chiropratica. L'Italia non resti indietro, gli altri paesi sono al passo con l'OMS che ha definito questa disciplina una pratica supportata da evidenza scientifica».

continua a leggere

07 Febbraio 2018

Appuntamenti all’Ecovillaggio "Tempo di vivere"

L’ecovillaggio TEMPO DI VIVERE è una comunità intenzionale che pone la persona al centro del progetto stesso e delle attività proposte: una realtà e un esempio concreto per il rinnovamento, l'educazione e il benessere olistico, dedicata alla decrescita felice, alla crescita personale e alla trasformazione positiva del mondo.

continua a leggere

03 Dicembre 2017

Artrite: una speranza dalle alghe

Uno studio ha individuato nella Laminaria hyperborea una sostanza in grado di bloccare il deterioramento delle cartilagini. Una scoperta promettente per mettere a punto un trattamento che non si limiti a ridurre il dolore, ma che agisca sul decorso della malattia.

continua a leggere

12 Luglio 2017

Il dono di Wiracocha: viaggio alle radici della cura

Sono in quattro e hanno avuto un’idea che li ha portati in Perù e che li condurrà a dare seguito a un viaggio grazie al quale stanno scoprendo le energie curative della Natura.  Ne nasceranno un video-documentario e uno spettacolo di teatro rituale. Vediamo chi sono.

continua a leggere

05 Luglio 2017

Morto Ryke Geerd Hamer, ideatore della Nuova Medicina Germanica

È morto a 82 anni a Sandefjord in Norvegia il dottor Ryke Geerd Hamer, conosciuto per avere ideato e divulgato le 5 leggi biologiche della Nuova Medicina Germanica. Era stato processato e condannato per il suo approccio terapeutico sui pazienti e per sue azioni e affermazioni.

continua a leggere

24 Giugno 2017

Cannabis terapeutica: il punto sulla situazione italiana

Sono passati dieci anni da quando nel nostro paese è stato reso legale l'uso medico della cannabis e dei suoi derivati. Era il 2007 e l'allora ministro della salute, Livia Turco, riconobbe con un decreto l'uso in terapia del cannabinoide Thc, l'unico psicoattivo tra gli oltre cento contenuti nella pianta e nei suoi omologhi.

continua a leggere

12 Giugno 2017

Spirito, anima e corpo: il segreto della spagiria

Alla scoperta dell’antica filosofia e pratica medica che, imitando la perfezione della natura, mira alla conoscenza dell’uomo nella sintesi unica di microcosmo e macrocosmo.

continua a leggere

08 Giugno 2017

Raccolta, essiccazione e conservazione delle piante spontanee

Le piante o porzioni di esse vanno essiccate il più rapidamente possibile disponendole larghe su graticci che consentano sufficiente aerazione anche dal basso e collocando i graticci all’ombra in ambienti ben caldi, con una temperatura che non superi i 40°C, non umidi e ben ventilati.

continua a leggere