diritti degli animali

20 Aprile 2019

"Salviamo l'agnello": la campagna di Animalisti Italiani

"Dobbiamo avere rispetto per ogni creatura di Dio e per l'ambiente in cui viviamo". La frase di Papa Francesco è stata scelta da Animalisti Italiani Onlus per la campagna 2019 "Salviamo l'agnello" .

continua a leggere

17 Aprile 2019

Video. Conigli in gabbia: una crudeltà a cui si può mettere fine

Una nuova investigazione diffusa in 12 Stati  Membri rivela la crudeltà dei sistemi di allevamento in gabbia per i conigli: 145 associazioni in tutta l’UE chiedono la fine dell’uso delle gabbie anche per questi animali.

 

continua a leggere

16 Aprile 2019

Un altro acquario? No, grazie!

Il progetto di apertura di un nuovo acquario a Taranto è lo spunto per una riflessione sul tema della liberazione animale. L'articolo di Renata Balducci, presidente di Assovegan.

continua a leggere

18 Febbraio 2019

Iniziativa europea contro le gabbie: raggiunto il mezzo milione di firme

L’iniziativa europea che chiede l'abolizione delle gabbie negli allevamenti animali è giunta a un traguardo importante: metà delle firme necessarie per la validità della petizione è già stata raccolta e sono già 7 i paesi qualificati per numero minimo di firme, altra condizione necessaria perchè l’iniziativa sia valida. Terra Nuova fra i promotori.

continua a leggere

14 Febbraio 2019

Allevamento intensivo a processo

È iniziato a Forlì il primo processo a un allevamento intensivo per il reato di maltrattamento di animali, il caso rigiarda un allevamento di maiali: lo fa sapere l'associazione Essere Animali, che ha condotto l'indagine che ha portato la magistratura a procedere.

continua a leggere

05 Febbraio 2019

La vita terribile degli animali in gabbia: il nuovo video

Dodici minuti per raccontare la vita e la morte di un essere vivente. Tanto dura “M6NTHS”, il cortometraggio che racconta l’esistenza di un piccolo suino in un allevamento intensivo. È il nuovo video della campagna #EndTheCgeAge, di cui anche Terra Nuova fa parte.

continua a leggere

20 Dicembre 2018

Jovanotti andrà in tour sulle spiagge: gli ambientalisti protestano e lui rinuncia alla data nell'area protetta

Jovanotti ha annunciato che il prossimo tour estivo di concerti nel 2019 sarà sulle spiagge italiane e, malgrado il WWF gli abbia dato la sua partnership, ambientalisti e animalisti protestano: «A rischio aree protette, fauna e biodiversità». Dopo la protesta, Jovanotti ha rinunciato alla data a Torre Flavia, riserva naturale protetta.

continua a leggere

21 Novembre 2018

«Entro dicembre si vada a un decreto per eliminare gli animali dai circhi»

L'associazione Essere Animali lancia un rinnovato appello al Governo affinché emetta il decreto legislativo sulle modalità di dismissione degli animali dai circhi.

continua a leggere

17 Novembre 2018

Chi si batte per i diritti degli animali?

La protezione della natura e degli animali e la diffusione della scelta vegan... La riflessione di Renata Balducci, presidente dell’Associazione vegani italiani onlus.

continua a leggere

31 Ottobre 2018

Dalla guerra in Yemen agli allevamenti intensivi: la fotografia diventa richiamo all’etica

Successo per la nona edizione del Festival della fotografia etica che si è tenuto nei giorni scorsi a Lodi. L’evento, ideato e realizzato dal Gruppo Fotografico Progetto Immagine con il supporto e il patrocinio di numerose istituzioni locali e nazionali, è nato per comunicare attraverso la fotografia temi e valori etici, raccontando con le immagini quello che succede nel mondo.

continua a leggere

03 Ottobre 2018

"Dominion", il docu-film sullo sfruttamento animale

La prima nazionale del docu-film doppiato in italiano si terrà il 14 ottobre a Torino. A decidere di rendere disponibile in lingua italiana il film dell'australiano Chris Delforce è stata l'organizzazione AgireOra Network. Molto forti le immagini, che documentano lo sfruttamento animale soprattutto negli allevamenti.

continua a leggere

06 Gennaio 2018

Lav: «Delfinari, il governo compie scelte sbagliate»

L'associazione Lav critica l'operato del governo che, con un decreto del 20 dicembre scorso, compie un grosso passo indietro nella tutela dei delfini, come spiegano dalla stessa associazione animalista.

continua a leggere