gruppi d'acquisto

01 Dicembre 2018

Contro lo spreco alimentare: ecco cosa possiamo fare!

“Spreco alimentare. Approccio sistemico e prevenzione strutturale” redatto da Giulio Vulcano, ricercatore ambientale, indica ciò che possiamo fare da oggi per limitare il danno provocato al Pianeta dall’industria agroalimentare.

continua a leggere

16 Ottobre 2018

L’Alveare che dice Sì cerca nuovi gestori

La spesa di quartiere passa per il web: l’Alveare che dice Sì, la rete di gruppi d’acquisto che permette di comprare direttamente dai piccoli produttori locali conta ad oggi 160 Alveari in Italia. E cerca nuovi Gestori, persone che vogliano aprire un proprio “Alveare” di quartiere.

continua a leggere

21 Marzo 2018

Crescono gli "Alveari" in Italia: Lombardia regione più virtuosa

"L'alveare che dice sì": sono 161 gli "alveari" nati su tutto il territorio italiano dal 2014 ad oggi. Cosa sono? Piccole comunità locali di acquisto diretto, che mettono in contatto produttori e consumatori. Chiunque può aprire un "alveare" nel proprio paese o città e ampliare così la rete di questa economia sociale e solidale.

continua a leggere

21 Giugno 2017

Progetto PACE: i sapori degli ecovillaggi

Al raduno degli ecovillaggi la qualità del cibo è sempre stata in cima alla scala delle priorità. La novità di quest'anno: l'autoproduzione delle comunità.

continua a leggere

29 Marzo 2017

Terra Nuova e i gruppi d'acquisto

Da sempre Terra Nuova dà voce e racconta il mondo dei gruppi d'acquisto solidale, una modalità di consumo critico che in questi anni si è ampliata moltissimo. Ecco l'intervista al direttore di Terra Nuova, Mimmo Tringale, andata in onda su Controradio, emittente toscana.

continua a leggere

19 Gennaio 2017

Vivere senza supermercato

Senza supermercato si può. Si può vivere, mangiare e persino risparmiare evitando di fare la spesa nelle catene della grande distribuzione, privilegiando invece piccoli produttori locali, gruppi d’acquisto, negozi dello sfuso e autoproduzione. Lo sa bene Elena Tioli, che ci racconta la sua storia.

continua a leggere