elettrosmog

18 Agosto 2019

Isde e oncologi: «Radiofrequenze e tumori, il rapporto dell'ISS non protegge la salute pubblica»

Il presidente di Isde Medici per l'Ambiente, Agostino Di Ciaula, e Benedetto Terracini, già professore di epidemiologia dei tumori all'università di Torino, sono i promotori di una petizione che si rivolge all'Istituto Superiore di Sanità e al Ministero della Salute. «Il rapporto dell'ISS su esposizione a radiofrequenze e tumori non garantisce la salute pubblica» denunciano da Isde.

continua a leggere

21 Luglio 2019

Cellulare intelligente o pericoloso? Sotto accusa la "pubblicità" dei ministeri

L’Alleanza Italiana Stop 5G critica la nuova campagna lanciata dai ministeri di Salute, Istruzione e Ambiente e che utilizza lo slogan "Il tuo cellulare è intelligente". «Non assolve all'obbligo di informazione imposto dal Tar, è fuorviante e strumentale perché non punta sui veri pericoli dell’elettrosmog» spiegano dall'Alleanza. Che lancia l’appello: scriviamo ai dicasteri e il 1° Agosto aderiamo allo Stop 5G - Disconnessi Day.

continua a leggere

29 Giugno 2019

5G: nuovo appello al governo per una moratoria

L'Alleanza Stop 5G si è data per la terza volta appuntamento alla Camera dei Deputati per annunciare alla stampa e all'opinione pubblica il rinnovo dell'appello rivolto al governo affinché sospenda in via cautelativa la tecnologia 5G, ritenuta da esperti e scienziati potenzialmente pericolosa per la salute della popolazione.

continua a leggere

25 Giugno 2019

Stop 5G: si estende la mobilitazione e nuova denuncia a Montecitorio

Flash mob in città, presidi simbolici e dimostrazioni pure in spiaggia, striscioni e cartelli, ma anche banchetti per la raccolte di firme e consegna di diffide al Sindaco, coi parlamentari in piazza al fianco dei cittadini, insieme a medici e scienziati. e giornate di mobilitazione per chiedere la moratoria del 5G sono state un successo e il 27 giugno conferenza stampa a Montecitorio per denunciare i rischi della nuova tecnologia.

continua a leggere

12 Giugno 2019

Stop 5G: istanza ai sindaci perché sospendano il funzionamento delle antenne

Cinque parlamentari hanno presentato ai sindaci di Milano, Roma, Napoli, Torino e Bologna una istanza per chiedere l'immediata sospensione del funzionamento delle antenne del 5G, che sono state attivate. «Non si sa o si vuole colpevolmente ignorare il rischio inaudito che si sta facendo correre alla popolazione costringendola all’esposizione continuativa e persistente con le irradiazioni di ubiquitari campi elettromagnetici» dicono i parlamentari.

continua a leggere

06 Giugno 2019

5G: mobilitazioni in tutta Italia il 15 e 21 giugno

Tra giugno e luglio è prevista in Italia l'introduzione massiccia della tecnologia 5G con milioni di nuove antenne un po' ovunque; questo dopo la sperimentazione che era partita in diverse città nei mesi scorsi. Esperti, scienziati e associazioni organizzano mobilitazioni in tutta Italia il 15 e 21 giugno per chiedere la moratoria in nome della salute pubblica.

continua a leggere

25 Maggio 2019

Stop 5G: mozione parlamentare per la moratoria e petizione nazionale

Cinque deputati hanno presentato una mozione parlamentare per chiedere al Governo che si impegni per una moratoria del contestatissimo 5G, i cui pericoli per la salute appaiono tutt'altro che insignificanti. Intanto è stata anche lanciata una petizione nazionale per chiedere lo stop, appoggiata dalla dottoressa Fiorella Belpoggi dell'Istituto Ramazzini, autrice di un'analisi approfondita delle problematiche che questa tecnologia porta con sé.

continua a leggere

15 Aprile 2019

L’alleanza italiana Stop 5G porta i malati oncologici e gli elettrosensibili in Senato

Mercoledì 17 aprile alla Sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica si terrà la conferenza stampa dell’alleanza italiana Stop 5G per rinnovare al Governo Conte la richiesta di una moratoria per la tecnologia 5G. Relatori saranno esperti, legali, associazioni e malati.

continua a leggere

10 Aprile 2019

5G, lettera aperta di Isde al ministro Di Maio: «Troppi rischi non valutati»

Agostino Di Ciaula, presidente dell'associazione Isde Medici per l'Ambiente, ha scritto una lettera aperta al ministro Luigi Di Maio sottoponendogli una riflessione sui rischi non valutati relativi all'introduzione del 5G, il nuovo "internet delle cose" che vedrà (e sta già vedendo) l'installazione di migliaia e migliaia di ulteriori antenne nelle nostre città.

continua a leggere

04 Aprile 2019

Elettrosmog e tumori: arriva un'altra sentenza

Il giudice del lavoro del tribunale di Monza ha riconosciuto il nesso di causa-effetto per un addetto aeroportuale tra esposizione ultradecennale all'elettrosmog e neurinoma del nervo acustico. Sono già sei i pronunciamenti in questa direzione.

continua a leggere

28 Marzo 2019

Un Municipio di Roma vota contro il 5G: cosa farà la Giunta?

A Roma, nel Municipio XII arriva il parere contrario al 5G che la Giunta della capitale vuole portare avanti. La delibera approvata chiede espressamente al sindaco di fermare la sperimentazione.

continua a leggere

03 Marzo 2019

5G: una risoluzione su rischi e moratoria

Sabato 2 marzo si è tenuto a Vicovaro (Roma) il primo meeting nazionale promosso dall'Alleanza Stop 5G. Il convegno si è concluso con una risoluzione che illustra i rischi del 5G e ribadisce la richiesta di moratoria al governo.

continua a leggere