Congresso mondiale di omeopatia a Sorrento

Convegni e conferenze
Dal 25 Settembre 2019 al 28 Settembre 2019 - Hilton Sorrento Palace, via Sant'Antonio 13, Sorrento

Dal 25 al 28 settembre si terrà in Italia, e per la precisione nella splendida Sorrento, all'HILTON SORRENTO PALACE HOTEL, il 74imo congresso mondiale di omeopatia. Prevista la partecipazione di relatori di caratura internazionale. Terra Nuova è mediapartner dell'evento e saremo presenti con un nostro spazio.

74th LMHI Homeopathic World Congress

The Medicine of the Future from the Ancient Heart

Similarity at any level of knowledge

Dal 25 al 28 settembre 2019 si terrà a Sorrento il 74imo congresso mondiale di omeopatia promosso dalla Liga Medicorum Homeopathica Internationalis. Il dottor Francesco V. Marino, vicepresidente LMHI per l’Italia e vicepresidente della Fiamo (Federazione Italiana delle associazioni e medici omepatici) è il Presidente del Comitato Organizzatore; la dottoressa Antonella Ronchi, presidente Fiamo, è la presidente del comitato scientifico del congresso.

Il programma del congresso vede relatori di livello internazionale: Michael Frass, Klaus Henning Gypser, Massimo Mangialavori, Lucietta Betti, Paolo Bellavite, Peter Matthiessen, Roberto Petrucci, Joseph Schmidt, Michael Van Wassenhoven e molti altri.

Terra Nuova è mediapartner dell'evento e saremo presenti con un nostro spazio.

Dopo 23 anni il congresso mondiale di Medicina Omeopatica torna nel nostro Paese.

Allora fu Capri ad ospitare il 51° Congresso LMHI (2-6 Ottobre 1996), questa volta sarà Sorrento. Autentica perla incastonata nel golfo di Napoli, Sorrento è famosa in tutto il mondo per le sue eccellenze paesaggistiche ed eno-gastronomiche, per il clima dolce, i profumi mediterranei.

Sorrento inoltre rappresenta un “simbolico ritorno alle origini”, cioè alle radici storiche dell’Omeopatia: Napoli infatti è stata la “culla” dell’Omeopatia italiana ed uno dei principali centri di diffusione della cultura omeopatica in Europa e nel mondo. La solidità delle radici è infatti la migliore garanzia di evoluzione per la nostra disciplina. Non è un caso se il tema centrale del Congresso (“La Medicina del Futuro dal Cuore Antico”) sarà proprio il principio di Similitudine: un principio che ha ispirato i sistemi medici dell’antichità e che continua ad incuriosire medici e ricercatori  dei nostri giorni. Eppure questa metodologia è oggetto di feroci discriminazioni e distorsioni, ieri come oggi. Allo scopo di difenderla e promuoverla abbiamo pensato di rivisitare la Similitudine a 360°, alla luce delle moderne acquisizioni scientifiche e metodologiche. Omeopati di fama internazionale porteranno in tal senso la loro esperienza ma, naturalmente, invitiamo caldamente tutti voi a portare il proprio prezioso contributo!

La sede congressuale sarà il prestigioso Hilton Sorrento Palace ( http://www.hiltonsorrentopalace.it/hotel   ), con un Auditorium di oltre 1.500 posti, una gran quantità di sale parallele ed un enorme spazio espositivo per gli sponsor.

Nel corso della serata inaugurale (24 settembre) verrà offerto un concerto omeopatico” in onore dei grandi musicisti che si sono curati con l’Omeopatia (Chopin, Paganini, Beethoven, Schumann, Cole Porter, etc.).:un evento da non perdere! 

Un ricco programma sociale permetterà infine di visitare località come Amalfi, Positano, Capri, Pompei, etc.

Una visita speciale post-congresso sarà organizzata a Roma per permettere di visitare il Museo di Storia dell’Omeopatia, in Piazza Navona.

QUI tutte le informazioni per iscriversi

QUI il sito ufficiale dell'evento