Appuntamenti all’Ecovillaggio "Tempo di vivere"

L’ecovillaggio TEMPO DI VIVERE è una comunità intenzionale che pone la persona al centro del progetto stesso e delle attività proposte: una realtà e un esempio concreto per il rinnovamento, l'educazione e il benessere olistico, dedicata alla decrescita felice, alla crescita personale e alla trasformazione positiva del mondo.

09 Marzo 2017

In primo piano

Workshop di autoproduzione: Miso, Shoyu e altri cibi probiotici

Il 2, 3 e 4 Giugno presso l’Ecovillaggio Tempo di Vivere

Tre giorni dedicati alla produzione del Miso e della Salsa di soia (Shoyu) con il metodo tradizionale giapponese.
Inoltre impareremo a creare cibi fermentati e probiotici come, Amazake, Koji, Tempeh, Kefir, Kombucha, Idromiele, Ginger Beer, Pasta madre, Fermentini, Tofumini, Crauti, Kimchi, e apprenderemo i principi base per l'autoproduzione di microrganismi efficaci con la tecnica FerVida.
Durante il soggiorno ci sarà la possibilità di scambiare semenze e “madri”  (Kombucha, Kefir, aceto etc.) e condivideremo la riproduzione casalinga dei principali starter (miso, tempeh e Shoyu).
Il fine di questo evento è quello di mettere a disposizione i saperi e le esperienze maturate individualmente nel settore degli alimenti probiotici.

Porta la soia e torni a casa col miso!!

Partecipando al workshop completo, potrai portare casa un chilo di miso prodotto durante il workshop, contribuendo con un chilo di soia bio.

Programma del Workshop

  • Il koji e i suoi derivati:
  • Miso tradizionale
  • Salsa di soia (Shoyu)
  • Amazake
  • Autoproduzione del koji
  • Tempeh (di soia, di ceci e di altri legumi con autoproduzione dello starter)
  • Tofumini (tofu marinato, preparazione di creme a base di tofu fermentato e verdure)
  • Crauti (due metodi di preparazione)
  • Kimchi (due metodi di preparazione)
  • Verdure lattofermentate e sott’olio (tipo giardiniera)
  • Kefir di latte (produzione casalinga di kefir da bere, uso e consumo del kefir in cucina, produzione di formaggi casalinghi, uso del siero in agricoltura, uso del kefir e del siero come cura per gli animali)
  • Kefir d’acqua (produzione della bevanda fermentata, produzione di bevande in seconda fermentazione con frutta ed erbe, produzione di frutta fermentata, uso del kefir nella panificazione)
  • Kombucha (produzione della bevanda classica, produzione di bevande frizzanti in seconda fermentazione, produzione di aceto, uso eventuale della madre in accesso)
  • Idromiele a fermentazione spontanea
  • Ginger beer a fermentazione spontanea.

Per informazioni:
info@tempodivivere.it
Marco 380 4923319 - Katia 329 0218941
https://goo.gl/gseSZK

Docente del corso: Marco Fortunato

Marco Fortunato è un componente della comunità ecovillaggio Tempo Di Vivere, nel modenese. Prima cuoco e poi Chef da oltre 15 anni, si è specializzato da più di dieci in alimentazione naturale, vegetariana, vegan, macrobiotica, kousmine e crudista. Attraverso la fusione di diversi stili alimentari ha creato una sua personale visione dell’alimentazione che ha soprannominato Cucina Sinergica in cui fonde alimentazione, ecologia, relazioni e ricerca interiore. La sua visione dell’alimentazione è a 360° e non può escludere le diverse sfere umane, a tavola si fa politica, dalla tavola può partire una rivoluzione prima interiore e poi globale, ma come in ogni rivoluzione il primo a cambiare sei tu! La sua etica ecologica lo ha portato in un tempo abbastanza recente ad occuparsi di fermentati come metodo di autoproduzione che comprende il cibo ma anche la medicina, la cura della propria casa interiore (il se) e della propria casa esteriore (il mondo). Quindi prima ancora dei fermentati la ricerca è su di uno stile di vita orientato all’autoproduziione ed alla semplicità.

***************************************************

Altri appuntamenti

***************************************************

STAGE DI ORTICOLTURA NATURALE CON GIAN CARLO CAPPELLO E VITA DI COMUNITÀ

Dal 22 al 27 maggio
6 giorni in ecovillaggio a contatto con la natura per imparare ad applicare sul campo la tecnica di Orticoltura Naturale* affiancati da Gian Carlo Cappello e per sperimentare in prima persona la vita comunitaria.

Panoramica Oritcoltura naturale
Durante lo stage si prospetterà ai partecipanti la concretizzazione del progetto di autonomia alimentare per la comunità residente.

Programma di massima
Arrivo LUNEDI' ore 11.00
Partenza SABATO ore 10.00

Lunedì:
mattina: cerchio di apertura
pomeriggio: pratica di orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello

Da martedì a venerdì:
mattina: pratica di orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello
pomeriggio (a scelta): orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello oppure partecipazione alle altre attività dell'ecovillaggio (pratica di autoproduzione alimentare: panificazione, fermentati, cucina vegana, etc; principi di relazione interna alle comunità: confronti su gestione del conflitto, comunicazione efficace, metodi decisionali ecc.; confronti sui metodi di cura naturali; pillole di decrescita quotidiana, progetti di risparmio energetico, autoproduzione, autocostruzione)**

Sabato:
Colazione e saluti
**Le attività quotidiane dell'ecovillaggio possono variare in base alle necessità del momento

Pernotto in stanze condivise fino a 6 persone, bagni in comune.
Possibilità di partecipare con i tuoi bimbi.
I bimbi sotto i 3 anni che dormono con i genitori non pagano
Non è previsto un servizio babysitting
Cosa comprende il costo:
Vitto e alloggio (colazione, pranzo, cena e breaks vari)
Esperienza pratica di orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello
Esperienza di lavoro condiviso nelle attività dell’ecovillaggio*
Un incontro dimostrativo a scelta (30 min ca) tra:  Iridologia olistica, Massaggio antistress, Colloquio di coaching, Consulto di tarologia, Shiatsu.
Accenni sugli aspetti rilevanti della vita in comunità.
Esperienze di lavoro possibili*:
Cucina naturale
Agricoltura naturale
Manutenzione ambienti esterni e interni (thermocompost, autocostruzione ecc.)
Raccolta, taglio e sistemazione legna
Autoproduzione ecc.

ATTENZIONE: MAX 10 POSTI disponibili.
*ATTENZIONE!! L'iniziativa è riservata agli associati!

Se non sei ancora socio compila il Modulo di richiesta adesione all'APS Tempo di Vivere
Potrai pagare la quota associativa in loco.
Tessera associativa €15/persona (valida fino al 31/12/2017)

Per info
Katia 329 0218941 - Ermanno 333 5772199
https://goo.gl/pXlmeB  
*Le esperienze lavorative e le attività proposte possono subire variazioni

***************************************************

Open Day - Ecovillaggio Tempo di Vivere

Venerdì  26 maggio
Adesione all'iniziativa: Giornate dell'abitare collaborativo - Maggio 2017
Un mese di porte aperte nelle comunità intenzionali europee

PROGRAMMA DELL'OPEN DAY A TEMPO DI VIVERE
- Ore 10.30-13: cerchio di presentazione del progetto e visita dell'ecovillaggio
- Ore 13.00 - 14.30 Pranzo a buffet (contributo di € 10, SOLO su prenotazione)
- Ore 15.00 - 16.30 Incontro: Cambiare Vita. I passi, i tempi, gli strumenti necessari (introduzione al progetto Scollocamento Solidale e al percorso Cambio Vita)
- Dalle 16.30 alle 18.00: Progetti attivi nell'ecovillaggio e rete (Vulcan T60 il thermocompost in open source, educazione parentale, autoproduzione, verso l'autosufficienza alimentare tramite la rete e lo scambio, curarsi naturalmente...)
- Ore 18: cerchio di chiusura e confronto
- Dalle 20 (per chi vuole): cena a buffet e, a seguire, proiezione del film "Domani" (contributo di € 15)

PRENOTAZIONE NECESSARIA
PER PRENOTARE COMPILA IL MODULO: https://goo.gl/forms/GeEXHCqJrdCB54gT2
E' possibile pernottare in ecovillaggio previ accordi.

Per info e prenotazioni:
Katia 329 0218941 - Ermanno 333 5772199
email: info@tempodivivere.it
https://goo.gl/aK6EVT
-----------------------------------------------------------
Nel 2009 nasce in Olanda l'Intentional Communities Day, la Giornata delle Comunità intenzionali, con l'obiettivo di farne una vera e propria giornata nazionale a tema, come la Festa della Mamma per intenderci. Nel 2013 l'Habitat Partecipatif, coordinamento di associazioni francesi, la cui missione è favorire la creazione di cohousing a livello locale e contribuire al riconoscimento di questo tipo di modello abitativo, ha fatto di questa giornata un evento europeo.
Quest'anno aderiamo all'iniziativa anche in Italia.
L'obiettivo anche per il 2017 è quello di includere sempre più nazioni nell'organizzazione dell'Intentional communities day, proponendo al pubblico eventi a porte aperte in ecovillaggi, cohousing e progetti di vita comunitaria.
In collaborazione con: RIVE, Rete Italiana Cohousing, L'Habitat Participatif

***************************************************

14° ed. del Corso Base di Scollocamento Solidale

2 giorni consecutivi nella sede dell'Ecovillaggio Tempo di Vivere

SABATO 27 Maggio
dalle ore 9.30 alle ore 19.00
+
DOMENICA 28 Maggio
dalle ore 09.00 alle ore 18.30
 
Descrizione

Cos'è lo Scollocamento?
È uscire dai condizionamenti, pensare fuori dagli schemi abituali, vedere nuove prospettive, trasformare la crisi in opportunità.
E' attuare il CAMBIAMENTO.
E' individuare cosa realmente ci può rendere felici, è trasformare i nostri sogni in realtà, riconoscere i nostri talenti e le nostre passioni per costruire il nostro ben-essere.
Il corso base a prezzo etico, si pone l’obiettivo di stimolare i partecipanti a comprendere le reali motivazioni del desiderio di scollocamento, accogliere le paure che ne derivano e trovare in se stessi le risorse per diventare artefici della propria vita e concretizzare le proprie aspirazioni personali. Due giorni interi per fare ordine nella confusione per conoscere se stessi, il processo e la strategia più utile ad ottenere il cambiamento desiderato.
Per maggiori informazioni chiamaci o consulta il sito www.scollocamentosolidale.it  

Programma

  • I meccanismi del cambiamento
  • Comprendere prima di cambiare
  • I blocchi emotivi e i blocchi culturali
  • I killers del cambiamento
  • Alla ricerca dei propri automatismi
  • Superare il Non Posso
  • Superare il Devo
  • Superare il Timore delle conseguenze
  • Superare le abitudini
  • Fissare l’obiettivo del cambiamento personale
  • Il piano d’azione individuale

Formatore:

Gabriella Oliva, scollocata dal 2014, co-fondatrice e residente nell'ecovillaggio Tempo di Vivere. Ha portato nel suo nuovo progetto di vita la sua esperienza professionale decennale di counselor in ambito privato e aziendale, mediatrice familiare, formatrice, dal 2000 si occupa di consulenza e supporto nell'area individuale, relazionale e di coppia. Esperta di crescita personale e di tecniche per la gestione emozionale. Collabora alla realizzazione di programmi per lo sviluppo del benessere e di tecniche di ristrutturazione dei conflitti. Di sua progettazione sono percorsi formativi rivolti all'individuo e in particolare alla coppia, focalizzati sull'intelligenza emotiva.

*ATTENZIONE!! Il corso è riservato agli associati!
Se non sei ancora socio compila il Modulo di richiesta adesione all'APS Tempo di Vivere
Potrai pagare la quota associativa in loco.
Tessera associativa €15/persona (valida fino al 31/12/2017)

Per info
Simona 339 5618408 - Gabriella 320 7810919
https://goo.gl/fP3FZj  

ATTENZIONE
Il numero di posti è limitato; massimo 15 partecipanti a corso. Possibilità di pernotti e pasti extra (arrivo il venerdì sera e ripartenza il lunedì) da concordare con l'Ecovillaggio Tempo di Vivere.
Non sono ammessi animali.

***************************************************

Social Miso Days

Il 2, 3 e 4 Giugno presso l’Ecovillaggio Tempo di Vivere

Vi siete mai chiesti come viene prodotto il Miso e la Salsa di soia che comprate? In questo workshop questi due fantastici alimenti probiotici saranno alla base di ciò che imparerete a fare, insieme ad altri importanti prodotti fermentati. Tempeh, Amazake, Koji, Crauti, Kimchi, Tofumini, Kombucha, Kefir di latte e Kefir d'acqua, Idromiele, Ginger beer...Apprenderemo anche i principi base per l'autoproduzione di microrganismi efficaci con la tecnica FerVida.
Partendo dalla produzione del Miso e della Salsa di soia (Shoyu) che ci accompagneranno per tutti e tre i giorni, visiteremo il vasto mondo delle fermentazioni, come ottenere in casa prodotti sicuri e buoni senza rischiare, imparando a riconoscere un cibo fermentato da uno ammuffito!!
Durante il soggiorno ci sarà la possibilità di scambiare semenze e “madri” (Kombucha, Kefir, aceto etc.) e condivideremo la riproduzione casalinga dei principali starter (miso, tempeh e Shoyu).

Programma del Workshop

  • Il koji e i suoi derivati:
  • Miso tradizionale (di soia e di ceci)
  • Salsa di soia (Shoyu)
  • Amazake
  • Autoproduzione del koji
  • Tempeh (di soia, di ceci e di altri legumi con autoproduzione dello starter)
  • Tofumini (tofu marinato, preparazione di creme a base di tofu fermentato e verdure)
  • Crauti (due metodi di preparazione)
  • Kimchi (due metodi di preparazione)
  • Verdure lattofermentate e sott’olio (tipo giardiniera)
  • Kefir di latte (produzione casalinga di kefir da bere, uso e consumo del kefir in cucina, produzione di formaggi casalinghi, uso del siero in agricoltura, uso del kefir e del siero come cura per gli animali)
  • Kefir d’acqua (produzione della bevanda fermentata, produzione di bevande in seconda fermentazione con frutta ed erbe, produzione di frutta fermentata, uso del kefir nella panificazione)
  • Kombucha (produzione della bevanda classica, produzione di bevande frizzanti in seconda fermentazione, produzione di aceto, uso eventuale della madre in accesso)
  • Idromiele a fermentazione spontanea
  • Ginger beer a fermentazione spontanea

Per info costi e altro:
https://goo.gl/TYDc21
Marco 3804923319 - Katia 329 0218941
***************************************************

Vetiver la pianta delle meraviglie, Workshop Teorico Pratico

Sab, 3. Giugno 2017, 09:30 18:30

Dom, 4. Giugno 2017, 09:00 18:00

Presso Ecovillaggio Tempo di Vivere, Marano sul Panaro, Modena

=> Per info
Katia 329 0218941 - Antonio 335 5238505
info@tempodivivere.it
https://goo.gl/p5IQrV

Vetiver, la pianta dalle mille virtù
... nella cosmesi naturale
... nella medicina Ayurvedica
... in ingegneria naturalistica
... come biomassa rapida e naturale con più efficienza del legno

Obiettivo del workshop è quello di fornire strumenti teorici e pratici per apprendere i concetti base e poi essere seguiti anche successivamente nella propria applicazione.
Scopriremo perché vogliono che restino sconosciute le sue proprietà, la definirei dopo la canapa ... un'altra pianta scomoda! ...

PROGRAMMA
Comprenderemo perchè e come:
- sia necessario un “ritorno alla terra”, con nuove consapevolezze e competenze
- contrastare il dissesto idrogeologico
- decontaminare i terreni con la fitodepurazione
- creare biomassa viva per VULCAN-T60 il ThermoCompost
- creare biomassa secca per pellet
- ottenere biomassa rinnovabile rapida
- creare reddito, vivaismo e nuove opportunità
- costruire con argilla e vetiver
- estrarre olio essenziale
- conoscere le caratteristiche calorifiche superiore al legno
ecc ...
Pratica sul campo:
- progettazione di una zona di piantumazione
- curve di livelli d'acqua e keyline
- il cippato di vetiver
- coltivazione, varie tipologie
- i costi, il mercato, inizio di impianto

Il corso sarà condotto dal Prof. Benito Bruno Castorina. Docente universitario per l'economia agricola, consulente e coltivatore di erba vetiver con pluriennale esperienze anche nel settore Olistico. Una persona che vi farà innamorare della Vita che ruota al VETIVER e non solo. Responsabile di progetti che riguardano la "pianta ingegnera" di contenimento frane.
Relazionerà come assistente anche Antonio Ciao, responsabile per il progetto VULCAN-T60, KeyLine e Biomasse, coofondatore di TempoDiVivere. Responsabile delle pubbliche relazioni con le istituzioni nei progetti partecipativi comunitari.

Il Prof. Benito Bruno Castorina ci porterà nel mondo fantastico delle mille applicazioni dei derivati e dei beneficiche produce la pianta. La sua pluriennale esperienza ci permetterà anche di pensare a coltivarla per "sviluppare impresa".
Nei nostri terreni, individueremo la zona di coltivazione più appropriata e metteremo in posa le piantine.

#### Info e Contatti ###
Se siete interessati a partecipare all'evento e per ulteriori info sul programma della giornata, potete leggere qua
https://goo.gl/p5IQrV
oppure contattare, Katia 329 0218941 Antonio 335 5238505
email: info@tempodivivere.it

E' possibile alloggiare in Ecovillaggio anche nei giorni precedenti o successivi al workshop

***************************************************

Ritrovare l’armonia in noi e con gli altri grazie alla saggezza dei nativi americani.

Dal 5 al 10 Agosto, Manitonquat e la Via del Cerchio tornano in Emilia Romagna

“È chiaro che la via per guarire la società dalla sua violenza e dalla mancanza di amore è quella di sostituire la piramide di dominio con il cerchio dell’eguaglianza e del rispetto”.
Manitonquat, Medicine Story
(parole pronunciate nel 1998, alle Nazioni Unite durante il 50° anniversario della morte di Gandhi)

Dal 5 al 10 Agosto, l’Ecovillaggio Tempo di Vivere, sulle colline di Marano sul Panaro, anche quest’anno ospiterà una delle poche date italiane di un evento straordinario: il Seminario esperienziale sulla Via del Cerchio, con Manitonquat ed Ellika.

Manitonquat, è uno story-teller e il più anziano della tribù degli Assonet-Wampanoag del Massachusetts. Ha viaggiato per anni in tutto il Nord America per ascoltare quegli anziani che avevano vissuto secondo gli “Insegnamenti Originali”.

Ha cominciato così a condividere con le persone in tutto il mondo la Via del Cerchio, un modo di vivere che porta gioia e serenità nei nostri cuori e nelle nostre relazioni.

Nella tradizione dei Nativi Americani la vision è il sogno di un uomo che, se viene condiviso da altri uomini, diventa l’inizio della co-creazione di una nuova realtà. L’impegno di Story è di riportare nel mondo la conoscenza dell’antica tradizione del Cerchio. Nel suo percorso di vita, ha incontrato e appreso l’utilizzo del Co-counseling, una scoperta moderna ma in perfetta armonia con il Cerchio degli Anziani, che gli ha dato la possibilità di creare nuove Comunità basate sugli antichi insegnamenti e di portare il Cerchio e l’Ascolto Empatico a tutte le persone o comunità già costituite.

Sperimentare con lui questi insegnamenti è una grande opportunità di cambiare il nostro modo di guardare tutte le nostre relazioni (famigliari, amicali, sentimentali) traendone un grande beneficio per Sé e la propria Crescita, e per il miglioramento delle relazioni con le persone che amiamo. E´ un percorso che ha quindi una doppia valenza, per la nostra evoluzione personale e per la diffusione di un nuovo modo di relazionarci, più amorevole e condiviso.

Il cerchio è la forma più rispettosa di incontro. In quella forma tutti sono accolti in egual misura. Tutti allo stesso modo ne sono responsabili. Energeticamente nessuno prevale e nessuno si esclude, tutti sono importanti. Il cerchio rende intenso, profondo e prezioso l'incontro. Chi è abituato a gridare si acquieta. Chi è abituato a sussurrare ritrova la propria voce. Ritroviamo la dimensione umana e la nostra fondamentale unità. Ogni volta che ci troviamo in cerchio, celebriamo la Vita.

È un incontro adatto a tutti, anziani, giovani, bambini, famiglie, single.
Attraverso la saggezza dei nativi americani, Manitonquat ci mostra come possiamo ritrovare l’equilibrio dentro di noi, con gli altri e l’intera Creazione. In un clima di profondo rispetto e gratitudine verso la Vita, la Madre Terra e i Suoi figli, vivremo l'ancestrale dimensione del Cerchio e del Clan (cerchio più intimo). Manitonquat offrirà sessioni sulla famiglia, sul rapporto con i figli o con i genitori e sul rapporto positivo e creativo fra le persone di un gruppo.
(capanna del sudore) e la sera sarà l'occasione per valorizzare e condividere i nostri talenti, con storie, canti, danze e tanta gioia.
I posti sono limitati. Per maggiori informazioni sull’evento, costi e prenotazioni,

Katia 329 0218941 – info@tempodivivere.it   - www.tempodivivere.it  

vedi anche https://goo.gl/qLKmPl

******************************

Associazione Tempo di Vivere

Dove siamo:
Località Bombanella Via Denzano, 1690 Marano sul Panaro (Mo)

Per maggiori informazioni e per prenotazioni telefona a
329 0218941 (Katia) – 377 9748195 (Andrea) – 333 5772199 (Ermanno)
Sito www.tempodivivere.it  

Chi siamo e in cosa crediamo
Negli ultimi anni molte persone hanno fatto scelte alternative a questo sistema sociale. Si sono allontanate dalle città per vivere a contatto con la natura, adottando pratiche "ECO" e inseguendo un sogno. Alcuni lo hanno fatto individualmente, altri formando comunità ed ecovillaggi, altri ancora condividendo obiettivi spirituali. Nella condivisione degli spazi e nel confronto per le scelte comuni si sono presentate le vere difficoltà, perché pensare che basti cambiare il luogo dove vivere e raggiungere l’autosufficienza alimentare ed energetica per CAMBIARE realmente dentro e uscire dalle nostre "gabbie" invisibili, è una mera illusione.
Noi di Tempo di Vivere abbiamo ritenuto fondamentale mettere al centro dell’attenzione l'individuo con i suoi bisogni più profondi, praticando prima di tutto accoglienza, accettazione, ascolto attivo e non-giudizio. Questo permette a ognuno di aprirsi, fidarsi ed affidarsi agli altri, mostrando la parte più intima di sé.
Per stabilire relazioni durature e costruttive, basate sul sostegno comune, è necessario imparare a comunicare, con se stessi e con gli altri. Per questo riteniamo che il primo passo sia quello d’intraprendere un percorso di crescita individuale e di gruppo, perseguendo una visione olistica rispettosa del benessere dell’uomo e di Madre Natura.

di Sergio Tonon

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra