La vita del suolo e delle piante per la salute dell’uomo

Una formazione strategica per agricoltori, giardinieri, tecnici, studenti e appassionati del mondo agricolo. Dal 22 al 26 febbraio 2017, organizzato da FLORA srl presso l'Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia Santa Luce (Pi)

11 Ottobre 2016

Corso intensivo teorico pratico di agricoltura biodinamica, l’agricoltura del presente e del futuro - 10a edizione

Non sempre si ha coscienza che la qualità del cibo condiziona la nostra salute e che il nostro ecosistema è in difficoltà. Occorre un nuovo modo di vedere l’agricoltura come fonte di salute e patrimonio ecologico collettivo. L’agricoltura biodinamica si propone come un'agricoltura moderna che salvaguarda la qualità della nostra alimentazione e della nostra vita.
Le tecniche dell'agricoltura biodinamica affrontano e risolvono i problemi dell'agricoltore, aiutandolo a ristabilire la fertilità della propria azienda. L’ambiente necessita di cure particolari, che sappiano rispettare le sagge Leggi della Natura. Come ristabilire la fertilità della terra, attraverso la formazione dell'humus e di altri preziosi accorgimenti, è il tema principale del corso. Il corso si articolerà in lezioni pratiche e teoriche. Gli argomenti del corso sono propedeutici per chi vuole coltivare o imparare a gestire gli ecosistemi in modo semplice e naturale. L’intero seminario è rivolto ad agricoltori, giardinieri, hobbisti e a chi ha un particolare rispetto dell uomo e della Natura.
Ai partecipanti è consigliato portare indumenti da lavoro, abbigliamento stratificato per il freddo e tanto buon umore.
Ogni lezione è propedeutica a quella successiva e non sono ammessi partecipanti a lezioni singole.
I docenti del corso sono tutti esperti del settore agricolo biodinamico:
Paolo Pistis - Istruttore, tecnico agricolo biodinamico, Ferrara
Fabio Fioravanti - Segretario Ass. per l’Agricoltura  Biodinamica, Sez. Emilia Romagna
Elena Zaramella - Progettista organismi agricoli biodinamici, Padova
Robin Cech - Produttore humus di lombrico biodinamico, Pomaia, Santa Luce, Pisa
Josef Tscholl - Frutticoltore biodinamico, Pastina, Santa Luce, Pisa
Mario Rosario Rizzi - Organizzatore e tutor - Tel. 348 2680306 - rizzi@flora.bio
Il programma dell'evento si svilupperà nelle giornate formative con i seguenti argomenti ed orari:

Mercoledì 22 Febbraio 

15:30 - Arrivo dei partecipanti.
17:00 - Presentazione del corso a cura di Mario Rosario Rizzi
18:00 - Pistis: I diversi metodi di lavorare la terra. Ritmi vitali nella terra e nelle piante. Rapporto silice/calcare.
19:30 - Cena
21:00 - Pistis: La formazione dell’humus e il ciclo dell’azoto.

Giovedì 23 Febbraio

09:00 - Lettura  
09:15 - Pistis: Il preparato biodinamico 500 per favorire la formazione dell humus.
10:45 - Pausa
11:00 - Pistis: L’azione e l'utilizzo del preparato biodinamico 501 per portare qualità agli alimenti.
12:30 - Pranzo
15:00 - Zaramella/Pistis: PRATICA IN CAMPO* La dinamizzazione dei preparati e la loro irrorazione.
17:00 - Pausa tè
18:00 - Fioravanti: L’uso dei macerati in agricoltura biodinamica.
19:30 - Cena
21:00 - Fioravanti: Introduzione alle rotazioni e consociazioni per favorire il ciclo dell azoto.

Venerdì 24 Febbraio

9:00 - Lettura   
9:15 - Pistis: Tecniche di compostaggio. L’importanza degli animali ed in particolar modo dei bovini nell’azienda agricola
10:30 - Pistis: I preparati biodinamici da cumulo.
12:30 - Pranzo
15:00 - Zaramella/Pistis: PRATICA IN CAMPO* Allestimento e compostaggio di un cumulo biodinamico.
17:00 - Pausa tè
18:00 - Squaiella: Qualità agricola e qualità alimentare.
19:30 - Cena
21:00 - Squaiella: L’importanza del cibo sano per un sano sviluppo interiore.

Sabato 25 Febbraio

09:00 - Lettura   
09:15 - Pistis: Frutticoltura biodinamica per avere piante sane e produttive.
10:30 - Zaramella: Introduzione alla progettazione dell’organismo agricolo biodinamico. L’osservazione del paesaggio. Il calendario delle semine e delle lavorazioni.
12:30 - Pranzo
15:00 - Zaramella/Pistis: PRATICA IN CAMPO* La pasta per tronchi e sue varianti.
17:00 - Pausa tè
18:00 - Presentazione delle caratteristiche e opportunità del marchio DEMETER.
19:00 - Presentazione delle caratteristiche e opportunità dell’Associazione Biodinamica.
19:30 - Cena
21:00 - Cech: Progettare e condurre un allevamento biodinamico di lombrichi.
22:00 - Serata conviviale (chi vuole può portare uno strumento musicale).

Domenica 26 Febbraio

09:00 - Lettura   
09:15 - Pistis: Il controllo biologico e biodinamico dei parassiti.
10:30 - Pistis: Tecniche per il controllo delle erbe infestanti.  
12:00 - Conclusioni e chiusura del corso  
13:00 - Pranzo
* Le lezioni pratiche si svolgeranno presso l’azienda biodinamica “Le Corsine”, Via di Franata - località Pastina-Santa Luce (PI)
Per informazioni e iscrizioni all'evento, pernottamento e ristorazione rivolgersi in orario di ufficio alla segreteria del Borgo.
Tel. 050-685035 - e.mail: pieve@iltk.it - www.borgodipomaia.it
La quota del corso è di euro 235,00 + iva

di Sergio Tonon

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra