Consumo di suolo: la proposta di legge di “Salviamo il paesaggio”

Il Gruppo di lavoro tecnico-scientifico multidisciplinare del  Forum nazionale “Salviamo il paesaggio” ha completato una prima bozza condivisa di proposta di legge per arginare il consumo di suolo. È possibile inviare proposte entro il 10 settembre.

27 Luglio 2017

«Abbiamo svolto una prima fase del nostro delicato compito e approvato una bozza condivisa che riteniamo molto importante e rispondente agli obiettivi di salvaguardia che ci hanno guidati, sin dal 2011, alla costituzione del Forum stesso» spiegano Alessandro Mortarino e Federico Sandrone, coordinatori del gruppo di lavoro di “Salviamo il paesaggio”.

«Ora questa norma viene condivisa con tutte e tutti i singoli aderenti e alle oltre 1.000 organizzazioni che compongono la nostra Rete nazionale, affinché chiunque possa proporre eventuali modifiche migliorative/integrative».

SCARICA LA BOZZA IN FORMATO PDF in fondo all'articolo

È possibile inviare proposte entro e non oltre il 10 settembre 2017 direttamente alla mail di Alessandro Mortarino (alessandro.mortarino@libero.it).

«Dopo tale data il Gruppo di Lavoro provvederà a valutare tutti gli "emendamenti" pervenuti e a comporre quindi il documento finale, presumibilmente entro i primi giorni di ottobre 2017. A quel punto saremo pronti per tutte le azioni necessarie a far sì che la norma da noi proposta diventi il "metro" di riferimento per una legge nazionale che ormai non può più attendere oltre».

di Terra Nuova

Documenti allegati

Posta un commento