Strudel vegan di mele

Uno dei dolci più amati della tradizione: lo strudel di mele. Qui in una versione vegan, altrettanto ricca e golosa.

29 Gennaio 2020
Strudel vegan di mele. Ricette vegan

Ingredienti

• 250 g di sfoglia vegan
• 500 g di mele
• 100 g di zucchero di canna
• 200 g di marmellata di albicocche
• 80 g di uvetta
• 40 g di pinoli
• 40 g di noci
• ½ limone e un'arancia
• 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
• 1 cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento

Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida per 5 minuti, nel frattempo sbucciate e tagliatele le mele, a dadini piccoli, ponetele in una ciotola e cospargetele col succo di mezzo limone. Unite anche lo zucchero, le noci, i pinoli, la cannella, la buccia grattugiata di un’arancia, la vaniglia in polvere e mescolate bene con le mani. Strizzate l’uvetta e mescolatela con la farcia dello strudel.

Prendete la pasta sfoglia vegan e su un foglio di carta da forno stendetela con l’aiuto di un matterello affinché risulti sottile. Disponete la sfoglia con la carta da forno in una teglia, distribuite una parte della marmellata di albicocche sulla parte centrale stendendola bene e farcite poi con il ripieno di mele, infine, aiutandovi con un cucchiaino, distribuite la marmellata rimanente in modo sparso sopra la farcia prima di chiudere lo strudel.

Procedete sigillando i bordi finali della sfoglia, quindi avvolgete il primo lembo laterale di sfoglia verso la parte opposta, bucherellando la superficie e facendo delle incisioni trasversali con il coltello, sovrapponete quindi l’ultimo lembo sopra l’altro, bucherellate e incidete come sopra la sfoglia.

Infornate a 180° per 40 minuti circa. Prima di servire fate intiepidire o raffreddare.

_____________________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro Vegan facile

La risposta ai tanti dubbi che imperano sulle diverse scelte alimentari è: varietà. È bene variegare i cibi, sempre e comunque, indipendentemente dal tipo di alimentazione che si segue; e la dieta vegan è solitamente più varia di quella onnivora perchè contempla un'assunzione giornaliera di cereali, legumi, vegetali e semi oleosi.

Essere vegan è facile...

Vegan facile getta le basi per una scelta vegana e guida alla preparazione di pietanze complete in termini di principi nutrizionali e in sapore.  La qualità del cibo è la carta vincente per vincere titubanze e ritrosie, e per dare continuità a una dieta rispettosa degli animali.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento