L'igiene intima? Basta un po' di bicarbonato

Le parti intime sono molto delicate e l'eccessivo uso di saponi disinfettanti e deodoranti può anche provocare gravi disturbi. Ecco perché è importante venire in contatto con i batteri per mantenere la salute.

19 Gennaio 2019
L'igiene intima? Basta un po' di bicarbonato. Ecocosmesi

La salute di pelle e mucose dipende anche dai batteri con cui conviviamo e che impediscono, con la loro presenza, la colonizzazione da parte di altri germi patogeni. L’eccesso di pulizia, di saponi disinfettanti e di deodoranti indebolisce sempre più la nostra cute e la rende facile preda di infezioni e dermatiti.

Le mucose genitali sono particolarmente delicate, e spesso gravi disturbi vulvari sono dovuti a un eccesso di pulizia.

“Queste zone sono sporche e vanno lavate bene”: un messaggio a volte esplicito, altre sottinteso che conduce a degli errori igienici capaci di compromettere la salute.

Un recente studio, apparso sulla rivista britannica New Scientist, dimostra che il “troppo pulito” ci si ritorce contro in vario modo. Vivere in un ambiente ai limiti dell’asettico è dannoso per il nostro sistema immunitario, soprattutto per quello infantile, che invece dovrebbe allenarsi a reagire in modo corretto agli stimoli esterni. Non venire a contatto con i microrganismi – per lo più innocui, che popolano le superfici, gli alimenti o l’aria che ci circonda – perché mamma e papà germofobici disinfettano il mondo attorno al piccolo, incrementa la probabilità che il sistema immunitario del bambino risponda poi in maniera anomala a sostanze del tutto normali, sviluppando allergie, asma e dermatiti.

In un esperimento condotto negli USA è stato utilizzato un tonico a base di batteri innocui normalmente presenti nella polvere: i volontari si spruzzavano due volte al giorno il liquido sul corpo e sui capelli, poi non dovevano lavarsi né usare detergenti. Alla fine dell’esperimento, grazie alla colonizzazione batterica, il miglioramento estetico era netto: la pelle era più morbida e liscia, e i soggetti coinvolti non emanavano cattivo odore.

___________________________________________________________________________________________________________________________________

Articolo tratto dal libro Il corpo, il sesso, l'amore

„La sessualità compare un po’ ovunque – manifesti pubblicitari, siti e video on line di facile accesso, televisione – ma cosa sappiamo veramente del nostro corpo e del piacere che possiamo raggiungere?

Questo libro è rivolto a donne e uomini, giovani e adulti, che desiderano avere informazioni mediche corrette e spunti di riflessione sul corpo e sull’amore.

I primi capitoli spiegano, con abbondante uso di illustrazioni, la fisiologia femminile e maschile e il funzionamento degli organi sessuali. Il volume entra quindi in una sfera più intima: si parla di piacere e di come raggiungerlo, di sessualità femminile e maschile, di giochi erotici e fantasie sessuali, di cibi che stimolano l’erotismo, di omosessualità. Approfondimenti molto utili sono dedicati alla pornografia e ai problemi della sfera sessuale.

Un manuale d’uso per gestire l’erotismo e non scindere mai il sesso dalle emozioni; un libro per entrare in contatto con il proprio corpo, con i propri sentimenti più profondi e con le sfumature della propria anima sessuale.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento