Rimedi atossici e naturali per le piante: propoli e sapone di Marsiglia

Possiamo difendere le nostre piante da parassiti e malattie utilizzando formulati atossici e rimedi naturali. Scopriamo insieme funzioni e proprietà di propoli e sapone di Marsiglia.

11 Luglio 2018
Rimedi naturali per le piante: propoli e sapone di Marsiglia. Giardinaggio

PROPOLI

La propoli è un prodotto dell’alveare di natura resinosa. Trova vasto impiego come tintura idroalcolica nelle cura delle affezione respiratorie.

Per la cura delle piante d’appartamento si utilizza come soluzione acquosa o tintura idro-alcolica.

IMPIEGO E MODALITÀ D’AZIONE. Oltre a presentare proprietà fitostimolanti che favoriscono l’autodifesa della pianta e i processi di cicatrizzazione a seguito di potature o di avversità atmosferiche, la soluzione alcolica risulta efficace contro afidi e muffe grigia.

DOSAGGIO. Sciogliere 15-20 gr di soluzione acquosa o tintura, circa un cucchiaio e mezzo da minestra, in un 1 litro di acqua.

REPERIBILITÀ. La soluzione acquosa e quella idroalcolica possono essere preparate in casa o acquistate via internet o presso rivenditori specializzati in prodotti per l’agricoltura biologica.

SAPONE DI MARSIGLIA

Il sapone molle di potassio, noto più comunemente come sapone di Marsiglia, è usato prevalentemente come insetticida per controllare molti parassiti delle piante. Ha una bassissima tossicità per i mammiferi e quindi si presta a essere utilizzato anche in presenza di bambini e animali domestici.

IMPIEGO E MODALITÀ D’AZIONE. Agisce per contatto contro gli insetti a tegumento molle come afidi, cicaline, cocciniglie, tripidi ecc., alterando la struttura e la permeabilità delle membrane cellulari.
A questa azione si aggiunge l’occlusione degli organi respiratori, che determina l’asfissia dei parassiti colpiti. Poiché la sua funzione si esplica per contatto diretto, deve essere spruzzato sulle piante in modo che l’intera superficie fogliare sia completamente bagnata.

DOSAGGIO. Come insetticida si impiega alla concentrazione di 10-20 g/l se il sapone è solido o in pasta. Per comodità, soprattutto in casa o sul balcone, si può usare anche il sapone di Marsiglia liquido alla dose di 10-20 cc/l, con l’avvertenza di aumentare il dosaggio se il trattamento risulta inefficace.

NOTE. Il sapone di Marsiglia è fitossico su alcune piante, come gardenia, azalea, poinsettia e begonia.
Nel dubbio, è bene trattare selettivamente solo una o poche foglie per verificarne l’innocuità, attendendo 24 ore prima di estendere l’intervento.
In ogni caso, per limitare le possibili scottature che si manifestano spesso con la formazione di piccoli fori nel tessuto fogliare, è bene eseguire i trattamenti nelle ore serali.

REPERIBILITÀ. Si trova facilmente in tutti i supermercati, ma si può acquistare anche presso rivenditori specializzati in prodotti per l’agricoltura biologica.

-

Articolo tratto dal libro Curare le piante da appartamento senza chimica

Le fronde delle felci si stanno ingiallendo? I fiori e le foglie della tua begonia preferita mostrano preoccupanti macchie scure? L’orchidea è quasi avvizzita e la rosa sul balcone è piena di pidocchi? Niente paura: seguendo i consigli di questo libro potrai curare e mantenere al meglio le tue piante, senza usare pericolosi prodotti tossici.

In queste pagine troverai tutte le indicazioni per prenderti cura di oltre 140 specie tra piante perenni, bulbose, orchidee, palme, cactus, rampicanti, felci e arbusti. A ognuna di esse è dedicata una scheda dettagliata con le esigenze in tema di luce, acqua, terriccio e cure colturali.
Una sezione specifica del libro è dedicata al riconoscimento dei parassiti e della malattie più comuni e alla loro cura con l’impiego di formulati biologici e naturali come propoli, sapone di Marsiglia, olio di Neem, macerato di ortica e Bacillus thuringiensis.

Un testo indispensabile per tutti gli amanti del verde attenti al benessere delle proprie piante, ma anche al rispetto dell’ambiente.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

Il libro è disponibile anche in versione DIGITALE per APP. Scopri come SCARICARE la APP GRATUITA di Terra Nuova .

SFOGLIA UN'ANTERPIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento