Antibioticoresistenza: i numeri dell’emergenza

Quello della resistenza ai farmaci è un problema molto importante. Ecco alcuni dati in proposito.

18 Gennaio 2020
Antibioticoresistenza: i numeri dell’emergenza. Salute naturale

Quello della resistenza dei batteri ai farmaci oggi disponibili è ormai un problema di sanità pubblica a livello mondiale, dovuto all’uso abnorme e improprio di antibiotici non solo in medicina umana, ma anche nel settore zootecnico e in agricoltura.

Attualmente, negli Stati Uniti, almeno due milioni di persone acquisiscono infezioni resistenti e 23.000 persone muoiono ogni anno1. Si stima che ogni anno, nell’Unione Europea, le infezioni resistenti ai medicinali siano responsabili del decesso di almeno 33.000 pazienti, di cui un terzo solo in Italia2 e costino più di 1,5 miliardi di euro in spese sanitarie supplementari e perdita di produttività.

Solo per l’Italia, l’Organization for economic co-operation and development (Oecd) ha stimato che il costo delle infezioni antibiotico-resistenti potrebbe essere intorno ai 13 miliardi di dollari da qui al 2050.

Note
1. www.cdc.gov/drugresistance/index.html
2. www.ars.toscana.it/images/eventi/2019/antimicrobico-resistenza_6-7giugno2019/presentazioni/cassini.pdf

________________________________________________________________________________

Brano tratto dall'articolo Oli essenziali, alleati contro virus e batteri ( e non solo)

Leggi l'articolo completo su Terra Nuova Gennaio 2020

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DELLA RIVISTA

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento