Come usare l’aloe

L'aloe è una pianta dalle innumerevoli proprietà e funzioni. Vi illustriamo qui le varie modalità di assunzione, a crudo, in succo, in tintura e altro ancora, per comprendere meglio anche la sua versatilità.

14 Settembre 2019
Come usare l’aloe. Salute naturale

L’aloe può essere utilizzata in vari modi, compreso il consumo a crudo, a pezzetti insieme ad altre verdure, se si sopporta il suo caratteristico sapore amaro.

Il succo è quel liquido che cola dopo aver tagliato o inciso la foglia, ed è costituito per il 15-40% da derivati idrossi-antracenici, di cui l’aloina è il componente maggioritario; il gel rappresenta invece la parte interna della foglia e contiene aminoacidi, lipidi, steroli, polisaccaridi (acemannani) e acqua.

Un'altra forma in cui l'aloe può essere assunta è la tintura madre, ovvero una soluzione idroalcolica da pianta fresca.

Ma la formulazione più conosciuta è sicuramente il mellito o, come viene comunemente chiamata, “la ricetta di padre Romano Zago ” (LEGGI QUI ), semplice e realizzabile da chiunque possieda o possa procurarsi delle foglie di aloe.

___________________________________________________________________________________________________________

Articolo tratto dal libro Aloe

Da oltre 20 anni il dottor Paolo Giordo studia e utilizza l’aloe nella sua professione, e si è convinto che si tratti di una pianta unica per le proprietà terapeutiche e la capacità di agire in profondità, a livello dei tessuti. Nel libro mettere a disposizione dei lettori la sua vasta esperienza: gli studi scientifici più famosi e approfonditi trovano posto accanto alla descrizione dei principali utilizzi terapeutici di questa versatile pianta, nota a molti grazie alla ricetta del sacerdote brasiliano Romano Zago.

L’autore illustra l’efficacia dall’aloe, da sola o in associazione con altre piante, come lassativo, digestivo, antinfiammatorio, cicatrizzante, immunomodulante, antimicrobico, antifungino e antivirale. Inoltre fa luce sull’applicazione dei formulati a base di aloe nel caso di diabete, AIDS, malattie reumatiche e neurologiche, e di disturbi che riguardano la pelle e l’apparato digerente.

Gli ultimi due capitoli sono dedicati all’impiego dell’aloe in cosmesi e in campo alimentare, con ricette per produrre in casa non solo gel, creme e shampoo, ma anche squisite insalate, succhi, piatti caldi e freddi.

Un libro indispensabile per conoscere una pianta affascinante, dai mille impieghi e quasi «miracolosa», le cui virtù sono ancora tutte da scoprire.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento