Microbioma: aiutiamolo con le buone pratiche

L'importanza del microbioma per l'equilibrio complessivo dell'organismo emerge chiaramente da uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Current Opinion in Pediatrics.

16 Maggio 2018
Microbioma: aiutiamolo con le buone pratiche. Salute naturale

Secondo i ricercatori americani che il mese scorso hanno pubblicato l’esito delle loro ricerche sulla rivista scientifica Current Opinion in Pediatrics, quando si raggiungerà una migliore comprensione del microbioma e della sua interazione con il sistema immunitario, si potranno anche formulare interventi per permettere alle persone di vivere sane tutta la vita, tanta è la sua importanza per l’equilibrio complessivo dell’organismo umano.

Nel frattempo, ciò che emerge con chiarezza è che ci sono alcune «buone pratiche» che influenzano positivamente il microbioma umano: il parto vaginale naturale, l’allattamento al seno materno e l’alimentazione sana.

Invece, il taglio cesareo, il latte artificiale e l’uso di antibiotici lo alterano e sono associati allo sviluppo di diabete di tipo 2, asma, malattie allergiche e obesità.

FONTE: www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29206649

-

Articolo tratto dalla rubrica Ricerca scientifica

Scopri la rubrica completa sul numero di Terra Nuova Marzo 2018

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online  

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento