Cos'è e come si manifesta l'artrosi della mano

L'artrosi della mano colpisce molte persone. Ma che tipo di malattia è e come si manifesta?

11 Gennaio 2019
Cos'è e come si manifesta l'artrosi della mano. Malattie articolari

L’artrosi è la forma più frequente di artrite. Si tratta di una patologia cronica e degenerativa caratterizzata dalla riduzione della cartilagine necessaria per lo scorrimento delle estremità ossee nelle articolazioni.

In Italia, l’artrosi della mano colpisce circa 4 milioni di persone, di cui l’80% oltre i 65 anni, anche se può presentarsi in età meno avanzata e in particolare nelle donne dopo la menopausa.
La malattia, se non curata, tende a progredire e a rendere difficile la vita quotidiana di chi ne soffre. Inizialmente, l’artrosi della mano si manifesta a livello delle unghie e poi si diffonde alle giunture tra metacarpo1 e falangi o solo tra le falangi oppure fra l’osso trapezio e il primo metacarpo. L’artrosi a livello del metacarpo e delle falangi si manifesta nei maschi che hanno svolto per anni lavori pesanti (non è deformante né particolarmente dolorosa), mentre quella che interessa prevalentemente le falangi colpisce soprattutto le donne che hanno superato i 65 anni e si manifesta con dei noduli fibrosi che vanno a deformare le dita; in questo caso la patologia (chiamata anche artrosi della mano di Heberden) è dolorosa.

I noduli di Heberden sono delle protuberanze ossee che si trovano all’esterno dell’articolazione, tra le ultime due falangi. Sono diffusi anche i noduli di Bouchard, formazioni di osso in eccesso, simili a quelli di Heberden, ma che si trovano tra la prima e la seconda falange.

L’artrosi a livello dell’osso trapezio/primo metacarpo (chiamata anche rizoartrosi o artrosi del pollice) si manifesta soprattutto nelle donne oltre i 50 anni, colpisce entrambe le mani ed è molto dolorosa.

L’artrosi comincia con un’alterazione delle cellule che sintetizzano le componenti della cartilagine quali il collagene (una proteina del tessuto connettivo) e i proteoglicani (sostanze che danno elasticità). La cartilagine diventa più morbida e meno elastica e su di essa si formano lacerazioni e piccole sporgenze che creano attrito nella mobilità dell’articolazione che non riesce più a muoversi fluidamente, dando così origine all’insorgenza del tessuto osseo circostante.

Dal punto di vista terapeutico, per alleviare il dolore e ripristinare le funzioni naturali della mano e delle dita, oltre al riposo della mano in caso di dolore intenso, è necessario individuare delle attività specifiche per modificare eventuali posture scorrette, oppure strumenti specifici (come una polsiera) per lo svolgimento delle attività da lavoro, oppure ancora praticare una ginnastica dolce per le dita con utili esercizi.

Note

1. Metacarpo, od osso metacarpale, è una delle 5 ossa lunghe che, in ogni mano, si collocano tra le ossa carpali e le falangi prossimali di ciascun dito.

_________________________________________________________________________________________________________________________________________

Articolo tratto dal libro Mai più dolori articolari

L’economia articolare è un approccio integrato che permette di «risparmiare» le articolazioni ed evitare l’insorgenza di dolori o danni più seri e invalidanti.

Come stare seduti alla scrivania e in auto? Come lavorare al computer senza stressare i muscoli? Come scendere dal letto e spostare pesi? Con esempi ed esercizi pratici, questa preziosa guida fornisce indicazioni su come gestire correttamente il movimento, per intervenire sugli errori più comuni.
Chi invece soffre di malattie articolari e si trova in una condizione di «disagilità» potrà trovare indicazioni e suggerimenti per migliorare la qualità della vita, con un focus sulla cura della persona e le strategie per riorganizzare gli spazi della casa, affinché la patologia limiti il meno possibile la sua autonomia.

Arricchito da immagini, il libro presenta anche l’innovativo «esercizio posturale unico», un allenamento specifico molto semplice, rivolto a tutti, indicato sia per la prevenzione che per la cura dei disturbi legati ai muscoli e alle articolazioni.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento