Perché gli alimenti e prodotti biologici sono buoni e fanno bene

Per nutrirti e prenderti cura di te in modo naturale, limitando il tuo impatto sull'ambiente, scegli prodotti e alimenti biologici. Chi sceglie bio, non guarda solo al prodotto, ma tiene conto di etica, qualità, sicurezza, sostenibilità.

04 Marzo 2020

Le ripercussioni che i propri acquisti possono avere sulla natura e sull’umanità stessa sono sempre più evidenti. I consumatori sono consapevoli che il soddisfacimento del proprio desiderio di benessere non può e non deve più essere disgiunto dal rispetto dell’ambiente e del contesto. Questa consapevolezza ha spinto sempre più persone a fare acquisti responsabili, con maggiore attenzione alla qualità ed alla naturalità dei prodotti. Ecco perché gli alimenti e i prodotti biologici sono la scelta giusta.

Il valore dei prodotti e degli alimenti biologici

Il metodo di coltivazione biologico risponde a dei principi fondamentali, che esprimono il contributo che tale metodo apporta all’ambiente e agli esseri umani.

La scelta di acquistare alimenti e prodotti biologici è influenzata dal grado di conoscenza da parte dei consumatori del metodo di produzione: più informazioni ha il consumatore, più la sua scelta può responsabilmente orientarsi verso prodotti sostenibili.

Benessere

L’agricoltura biologica, a differenza di quella intensiva, considera il pianeta ed i suoi abitanti come esseri interdipendenti di un unico insieme. Il benessere viene quindi inteso come uno stato di prosperità che armonizza persone, animali, piante, suolo. In altre parole, il nostro Pianeta.

Ecologia

L’agricoltura biologica rappresenta quindi un’opportunità per conciliare sicurezza e rispetto delle risorse ambientali, perché si basa su processi ecologici e di riciclo. I sistemi produttivi si devono adattare ai cicli e agli equilibri esistenti in natura.

La scelta a favore del biologico testimonia la sensibilità ai processi e a tutto ciò che sta dietro ogni prodotto.

Equità

La bioagricoltura non coltiva solo alimenti rispettosi dell’ambiente, ma coltiva anche relazioni umane più eque, in grado di assicurare giustizia sociale a tutti gli attori coinvolti nella produzione e nel consumo dei prodotti biologici: agricoltori, lavoratori, trasformatori, distributori, commercianti e acquirenti. Rappresenta quindi la possibilità di rinnovare le relazioni sociali ed etiche tra gli attori del sistema alimentare.

Cura e precauzione

Scegliere prodotti che provengono da agricoltura biologica significa tutelare la salute delle generazioni presenti e future, oltre che dell’ambiente.

La ricerca di benessereda parte dei consumatori va di pari passo con la preoccupazione nei confronti degli effetti dannosi che i residui chimici presenti nei prodotti agricoli possono avere sulla salute. Chi sceglie bio tiene conto di etica, qualità, sicurezza, sostenibilità ambientale, stile di vita.

Biologico, a tutta natura

Il biologico è un modo per riconnettersi a ciò che è naturale, sia nella produzione, che nel consumo dei prodotti, siano essi alimentari oppure no.

Dopo che per molti anni si è assistito a una separazione tra alimenti e natura, in favore del cibo inteso come prodotto industrializzato, la tendenza si sta invertendo.

Sempre più persone esercitano il proprio ruolo di “consumatore”, nel senso economico, sociale e nutrizionale della parola, preferendo prodotti da agricoltura biologica, che, attuando un modello di sviluppo sostenibile, contribuisce a preservare la biodiversità, esclude l'utilizzo di sostanze di sintesi chimica e rispetta le persone.

Fare acquisti biologici diventa quindi l’occasione per esprimere il proprio impegno di cittadino, per tornare a pratiche di responsabilità individuale, attraverso un consumo critico, rispettoso dell’ambiente, che limiti gli sprechi.

Tutti i vantaggi dei prodotti biologici

La sensibilizzazione verso le tematiche ambientali e verso le ripercussioni che le nostre scelte d’acquisto hanno accresce l’interesse dei consumatori verso il biologico.

Aumenta il numero di chi prende le proprie decisioni di consumo sulla base di valori di sostenibilità ed eticità, compiendo una scelta di campo, che guarda con speranza al futuro. Acquistando biologico, si cerca di ridurre il peso sociale e ambientale che ogni prodotto porta con sé.

La produzione basata su principi di sostenibilità, del rispetto della salute del consumatore, del territorio e dell’ambiente, riscuote l’interesse del mercato, che mette al centro l’interesse per la sicurezza alimentare e la qualità dei prodotti.

Qualità e benessere

Evitare l’uso di pesticidi, che fanno male all’ambiente, risulta positivo anche per le persone che vivono nelle aree di coltivazione e contribuisce a preservare la salute. I prodotti biologici, infatti, non prevedono l’uso di sostanze chimiche nelle fasi di coltivazione, conservazione e lavorazione.

Nel caso degli alimenti, questa caratteristica è ancora più preziosa, perché ci consente di evitare di assumere sostanze che possono rivelarsi nocive per il nostro organismo. La carne e ai latticini risultano particolarmente a rischio, perché gli alimenti con cui vengono nutriti gli animali, ma anche ormoni, OGM, agrofarmaci, si ritrovano in ciò che mangiamo.

Uno dei principali vantaggi della produzione di alimenti biologici, quindi, è l'uso limitato di pesticidi sintetici, che porta a bassi livelli di residui nei cibi e, di conseguenza, a una minore esposizione per i consumatori.

Una scelta sostenibile

L’ecosistema è preservato nell’agricoltura biologica, perché la difesa delle colture si fa in via preventiva, selezionando specie resistenti alle malattie e applicando, per esempio, la rotazione delle colture. In caso di necessità, si interviene con sostanze naturali di origine vegetale, animale o minerale.

La ricchezza del suolo non viene compromessa da uno sfruttamento eccessivo. Per questo motivo, l’acquisto di prodotti biologici è un’azione concreta per la salvaguardia dell’ambiente e la sopravvivenza di tutte le specie. L’agricoltura biologica, inoltre, consente un risparmio energetico non indifferente, perché si riducono molto i consumi energetici della lavorazione del terreno.

Garanzie e sicurezza per i consumatori

La certificazione dei prodotti biologici è il risultato di un sistema di controlli rigoroso, continuo e uniforme in tutta l’Unione Europea.

Per poter essere marchiati come biologici, i prodotti devono rispettare i principi di sostenibilità ambientale e benessere degli animali. In questo modo la tutela del consumatore è garantita dai campi alla tavola.

Un futuro più verde per i nostri bambini

I piccoli gesti quotidiani orientano le scelte delle grandi aziende e contribuiscono a creare un futuro migliore per le prossime generazioni. L’agricoltura biologica prevede una gestione responsabile dell’ambiente, preservandolo per l’avvenire.

Preferendo i prodotti sostenibili, si riduce l’impatto di pesticidi e fertilizzanti sintetici che contaminano il terreno. Inoltre, poiché evita gli organismi geneticamente modificati, il metodo biologico tutela e promuove la biodiversità, che garantisce la vita sulla Terra.

Biologico per uno stile di vita più sano

Alcune ricerche evidenziano che i consumatori che acquistano regolarmente alimenti biologici tendono a scegliere più verdure, frutta, prodotti integrali e meno carne. Inoltre hanno di solito modelli dietetici complessivamente più sani, rispetto a chi acquista prodotti da agricoltura convenzionale. Queste scelte alimentari sono associate a un ridotto rischio di mortalità o di incidenza di alcune malattie croniche.

Inoltre, è stato evidenziato come i consumatori che acquistano regolarmente alimenti biologici siano di solito anche più attivi fisicamente e abbiano meno probabilità di fumare.

Questa correlazione è dovuta al fatto che chi sceglie di comprare prodotti biologici lo fa perché ha a cuore il benessere globale, inteso come equilibrio tra corpo, mente, emozioni e spirito, in armonia tra loro e con il mondo esterno.

Sorgente Natura, facile e biologico

Sorgente Natura è lo shop online di prodotti biologici alimentari, per la cura del corpo, del benessere e la casa, che offre tutto il meglio presente sul mercato dei prodotti naturali, nel rispetto delle persone e dell’ambiente.

Il più grande ‘negozio virtuale’ green coniuga il gusto e la qualità di ciò che è buono e fa bene con la comodità dell’acquisto on line. Migliaia di prodotti ecologici e sostenibili tra cui scegliere, schede tecniche dettagliate per acquisti consapevoli, pagamenti facili e sicuri, consegne rapide.

Seguire uno stile di vita sano e salutare è facile e conveniente con Sorgente Natura. In pochi click accedi a una vetrina con migliaia di prodotti tra alimenti biologici, erboristeria, prodotti per la cura del corpo, integratori naturali, detergenti ecobio, con la garanzia delle più importanti certificazioni, senza lo stress di doverli cercare in negozi diversi.
Sorgente Natura ti offre cibi e prodotti adatti a molteplici esigenze e stili di vita, come ad esempio prodotti senza glutine , 100% vegetali , cruelty free o made in Italy .

Con la spedizione tramite corriere espresso, ogni ordine arriva direttamente a casa in 24/48 ore. La possibilità di pagare con carta di credito, Paypal o contrassegno, senza supplementi, completa l’esperienza di acquisto in modo facile e sicuro, per il benessere nostro e dell’ambiente.

di Sergio Tonon

Posta un commento