Terre di Luce: Amore per la Terra, Amore per le Persone

Food Forest: la foresta commestibile, corso per creare nel giardino un bosco commestibile con piante, alberi, fiori, frutti, ortaggi che crescono in armonia e sinergia tra loro, a sostegno della nostra autosufficienza e delle necessità di tutti gli esseri viventi.

13 Settembre 2016

A Terre di Luce già da qualche anno ci occupiamo della Terra.
Avevamo un lembo di terra dura, pietrosa, basica, abbiamo scelto di nutrirla con le tecniche di agricoltura biologica e biodinamica, cercando di applicare i principi della permacultura, e lei ci ricambia con piante sempre più rigogliose e frutti sempre più belli e vari.

E’ uno scambio emozionante che va verso una rinnovata e maggiore fertilità e non verso la desertificazione, che preserva e aumenta la biodiversità e offre abbondanza duratura invece di sterilità, che ci porta all’autosufficienza piuttosto che alla dipendenza dalle multinazionali, che ci restituisce un rapporto diretto con la Madre Terra e la disponibilità dei suoi semi senza passare per insensati brevetti e monopoli, che fa crescere la nostra consapevolezza e gratitudine.
Con questo sentire raccogliamo i frutti delle coltivazioni e quelli spontanei della nostra ancora piccola food forest e li trasformiamo, nel nostro laboratorio, in deliziosi succhi, invitanti vasetti di verdure per l’inverno, o profumata acqua di lavanda e tanto altro.

Ci occupiamo anche delle persone e con la stessa gratitudine raccogliamo le erbe spontanee che diventano squisite pietanze per la nostra tavola, e le erbe officinali  che la natura ci mette a disposizione per prendersi cura di noi e che possiamo imparare a trasformare in macerati, oleoliti e altri preziosi alleati per la nostra salute.
Mentre per il nostro benessere interiore è importante gestire le emozioni negative e arricchire le relazioni tra di noi migliorando la nostra capacità di comunicazione e di ascolto verso noi stessi e verso gli atri, per rimanere in armonia.
Utilizziamo anche semplici materie prime naturali per autoprodurre efficaci ma non dannosi detersivi per l’igiene della casa e prodotti per la cura della nostra persona, o per tingere i tessuti e le lane ottenuti recuperando gli antichi saperi della filiera della lana.

E la novità quest’anno è quella di avventurarci nella conoscenza delle costruzioni in paglia, un mondo tutto da scoprire che ci apre nuovi orizzonti e prospettive!
Amiamo condividere tutto questo attraverso giornate di formazione e laboratori, ecco le nostre proposte per questo autunno, vi aspettiamo!

Per informazioni e prenotazioni

E’ necessario  prenotarsi entro il mercoledì precedente, anche per il pranzo!
Per i corsi di quattro giorni prenotarsi entro la settimana precedente.
Doriana: 346 3024409
Drisana : 335 5786515
email: corsi@terrediluce.com
www.terrediluce.com

Dove siamo?
Azienda agricola biologica Terre di Luce
SS 444 al Km. 17 (tra Assisi e Gualdo Tadino)

di Sergio Tonon

è il caso di interagire! Sergio Tonon

16/09/2016 10:12

Caro Maurizio,

direi che la cosa migliore da fare in questi casi è di interagire direttamente con l'Azienda agricola biologica Terre di Luce scrivendo una mail a corsi@terrediluce.com
che hai visto l'articolo su questo sito esponendo direttamente a loro le tue perplessità, giusto?

la condivisione....del denaro! Maurizio

14/09/2016 07:22

Bellissimo il racconto di quello che fate. Sono perfettamente in linea nelle idee e nella pratica .Anche per voi però la "condivisione" passa attraverso il dio denaro,anzi lo definirei demone. Ma secondo voi se uno volesse "condividere" con voi quasi tutto il programma( interessantissimo) dovrebbe sborsare più di 1000 € ? Business rivolto agli abitanti del vecchio mondo,non a quelli del nuovo della decrescita! Buona giornata.

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra