Il Mensile

Terra Nuova: il mensile per cambiare se stessi e il Pianeta

Dal 1977 il mensile del naturale con oltre 100 pagine in carta riciclata al 100%, oltre 23.000 copie mensili, 10.000 abbonati: questi sono i numeri di Terra Nuova che dal 1977 costituisce uno strumento insostituibile di controinformazione per chi vuole cambiare in meglio la propria vita.

Gli argomento trattati toccano ogni aspetto del nostro quotidiano: alimentazione e medicina naturale, agricoltura biologica e biodinamica, permacultura, maternità e infanzia, bioedilizia, ecovillaggi, ecoturismo, consumo critico, energie rinnovabili, nonviolenza, ricerca interiore, finanza etica e più in generale ambiente ed ecologia... continua a leggere

Novità dal mondo Terra Nuova

Negoziobio.info. Consapevolezza e dialogo interreligioso a "La Pagoda". Negozio bio

Negoziobio.info. Consapevolezza e dialogo interreligioso a "La Pagoda"

14/12/2019

Un'associazione socio culturale in cui si svolgono incontri interreligiosi, di meditazione e danzaterapia.

Io imparo da solo. Scuola alternativa

Io imparo da solo

12/12/2019

Le neuroscienze offrono un fondamento all’approccio dell’unschooling, scelto in Italia da un numero crescente di famiglie. Come quella di Elena Piffero: tre figli che non sono mai andati a scuola. È lei l’autrice del libro che sta riscuotendo interesse in tutto il Paese.

#NonUnLibroQualunque. La rivoluzione di un piccolo libraio. Librerie

#NonUnLibroQualunque. La rivoluzione di un piccolo libraio

10/12/2019

Un vero libraio non si fa imporre i libri dagli altri. Sa indovinare i gusti dei propri clienti e va alla ricerca delle case editrici indipendenti. La storia di Luca Possenti, il lettore-cliente che è diventato libraio.

Scopri l'ultimo numero di Terra Nuova Dicembre 2019. Rivista ambiente

Scopri l'ultimo numero di Terra Nuova Dicembre 2019

08/12/2019

In primo piano: Sesta estinzione di massa? No, primo sterminio globale - Libra: la moneta virtuale di Facebook nel mirino delle autorità di controllo - L’ultimo albero. Le conseguenze dell'espansione edilizia - Frutta secca, regina del Natale. Ecco perché non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta - Violenza ostetrica: condanna del Consiglio d’Europa - Cappelli: scegli quelli sostenibili - Fotovoltaico: non è tempo di aspettare. Detrazioni e abbassamento dei costi - Dodici idee per un Natale più responsabile - Un parco di meraviglie botaniche. I giardini di Hanbury - Guerre interminabili e migranti planetari - Mohamed Ba: educare all’intercultura - Siblings, fratelli (molto) speciali. Percorsi dedicati ai ragazzi che hanno fratelli e sorelle con disabilità - Io imparo da solo. Unschooling: la scelta di Elena Piffero - Il seme: sorgente di vita. La riflessione di Vandana Shiva

L’antidoto all’in-differenza. Editoriale

L’antidoto all’in-differenza

06/12/2019

L'indifferenza è un'abitudine necessaria, ma è l'osservazione dei particolari che ci permette di ampliare la nostra comprensione del mondo che ci circonda. L'editoriale del direttore di Terra Nuova.

Negoziobio.info. Odore di spezie e antichi saperi a "Semi di Luna". Negozio bio

Negoziobio.info. Odore di spezie e antichi saperi a "Semi di Luna"

04/12/2019

Un'erboristeria davvero particolare, nel cuore di Roma, dove non può mancare Terra Nuova.

Dicembre: raccolgiamo gli agrumi. Agricoltura naturale

Dicembre: raccogliamo gli agrumi

02/12/2019

L'orto non si ferma neppure a dicembre: al sud si raccolgono gli agrumi, mentre al centro e al nord ci si dedica alla manutenzione degli attrezzi e alla protezione delle colture.

È uscito il nuovo numero di Terra Nuova Dicembre 2019. Rivista ambiente

È uscito il nuovo numero di Terra Nuova Dicembre 2019

30/11/2019

In primo piano: Sesta estinzione di massa? No, primo sterminio globale - Libra: la moneta virtuale di Facebook nel mirino delle autorità di controllo - L’ultimo albero. Le conseguenze dell'espansione edilizia - Frutta secca, regina del Natale. Ecco perché non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta - Violenza ostetrica: condanna del Consiglio d’Europa - Cappelli: scegli quelli sostenibili - Fotovoltaico: non è tempo di aspettare. Detrazioni e abbassamento dei costi - Dodici idee per un Natale più responsabile - Un parco di meraviglie botaniche. I giardini di Hanbury - Guerre interminabili e migranti planetari - Mohamed Ba: educare all’intercultura - Siblings, fratelli (molto) speciali. Percorsi dedicati ai ragazzi che hanno fratelli e sorelle con disabilità - Io imparo da solo. Unschooling: la scelta di Elena Piffero - Il seme: sorgente di vita. La riflessione di Vandana Shiva

Lettera aperta di speranza. Ecologia

Lettera aperta di speranza

28/11/2019

Serve una visione globale per garantire la continuità della nostra specie, condividendo con il Pianeta l'esperienza di vita. L'articolo di Paolo D'Arpini, coordinatore della Rete Bioregionale Italiana.

Non perderti il numero di Terra Nuova Novembre 2019. Rivista mensile

Non perderti il numero di Terra Nuova Novembre 2019

24/11/2019

In primo piano: Voltiamo pagina! Serve un cambio di rotta nelle modalità di produzione del cibo - Dolci di grani antichi - Le api Frankenstein. Api geneticamente modificate per tollerare pesticidi e insetticidi - Vaccini e asili: fuori in migliaia - Inverno al caldo con i piumini etici e sostenibili - Finlandia, tra natura e mito - Rimandate il letargo! Escursioni e attività per trascorrere l'autunno nella natura - Prospettive solari per un futuro energeticamente sostenibile - Oltre il terremoto. Un viaggio nei territori del centro Italia colpiti dal terremoto del 2016 - Conosci te stesso con lo Human Design - La devianza necessaria. Praticare il dissenso a partire dalla presa di coscienza - Il bosco maestro. Valori e principi della pedagogia nel bosco

Il bosco maestro. Pedagogia del bosco

Il bosco maestro

22/11/2019

La pedagogia del bosco nasce in Danimarca negli anni ’50 e si sta diffondendo sempre più velocemente. Quali sono i suoi valori, i principi e i criteri fondativi, quali le esperienze in Italia? Intervista a Selima Negro, autrice per Terra Nuova del libro Pedagogia del bosco , una delle pochissime pubblicazioni a offrire linee guida utili per genitori e insegnanti.

Olio d’oliva, buona stagione con qualche intoppo. Agricoltura

Olio d’oliva, buona stagione con qualche intoppo

20/11/2019

Complessivamente si può parlare di una buona stagione per la produzione italiana. Ma i risultati sono molto frastagliati per via degli scherzi del clima. E i dazi di Trump non aiutano i produttori.