Crostata vegan di peperoni al pomodoro

Vi fermate mai a guardare la vetrina delle gastronomie per godere con lo sguardo di appetitose crostate e torte salate? E siete convinti di non poterle realizzare con le vostre mani? Vi sbagliate di grosso! Provate questa gustosa crostata vegan e vedrete che sarà più facile di quanto pensiate.

12 Maggio 2017
Crostata di peperoni al pomodoro

Ingredienti:

4 peperoni grossi gialli

400 g di pomodori

3 cucchiaio di olio extravergine di oliva

2 spicchi d'aglio

qualche foglia di basilico

sale e pepe

Per l'impasto:

200 g di farina integrale

30 ml di olio extravergine di oliva

30 g di semi di sesamo tostati

8 g di lievito di birra fresco, sbriciolato

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di malto

100 ml d'acqua tiepida

Iniziate preparando l'impasto: sciogliete lievito e malto nell'acqua; fate riposare 5-7 minuti. Incorporate gli altri ingredienti e lavorateli formando un impasto elastico e liscio a palla. Lasciatelo riposare per 1 ora coperto.

Mondate i peperoni, lavateli, dimezzateli e metteteli in forno a 220° per 15 minuti; spellateli e tagliateli a listarelle. Sbollentate i pomodori, pelateli e spezzettateli. Fate imbiondire l'aglio nell'olio; sostituitelo con i peperoni e cuocete per 5 minuti a fuoco vivace, mescolando.

Unite i pomodori, ½ mestolino d'acqua, basilico, sale e pepe, coprite e completate la cottura per 15 minuti a fuoco basso. Lasciate intiepidire.

Stendete la pasta in un disco di 30 cm. Sistematela sulla tortiera; modellate il bordo con i pollici e distribuitevi la farcia fredda. Fate lievitare per 15 minuti e infornate a 190° per 25-30 minuti.

Servite la crostata calda o tiepida.

-

Ricetta tratta dal libro Sformati e torte salate

Oltre 100 ricette di torte e crostate salate, sformatini e crocchette, senza grassi animali e margarine e senza glutine

Un ricettario vegan dedicato alla produzione di squisiti sformati di cereali, golose torte e crostate salate, fantasiose crocchette e sformatini.

La vera novità del libro è il "tofolio", inedito e saporito impasto inventato da Pasquale Boscarello, a base di tofu, olio e semi di girasole, che mischiato con diverse farine diventa una "similbrisée" dal sapore friabile e croccante.

Nel libro sono raccolti tanti trucchi del mestiere per ottenere impasti morbidi e croccanti e numerose idee per farcire fantasiosamente le vostre preparazioni.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento