Risparmiare acqua nell'orto

Piccoli trucchi e suggerimenti per assicurare alle nostre piante un apporto costante ed equilibrato di acqua, col minimo sforzo e impiego di tempo.

22 Luglio 2010
La disponibilità continua di acqua è una condizione indispensabile per avere piante equilibrate, in salute e produttive, perché gli ortaggi sono costituiti prevalentemente di acqua e perché una gran parte dell'acqua assorbita dalle radici viene «persa» con la traspirazione.

L'estate, con le sue elevate temperature, è un periodo particolarmente critico, in quanto all'accelerazione della traspirazione si aggiunge una maggiore evaporazione dell'acqua del suolo. La disponibilità di acqua per le piante dipende dalle piogge e dall'irrigazione, ma molto importante è anche la dotazione di humus nel terreno. Infatti l'humus, fra le molte qualità, ha anche quella di trattenere acqua. Inoltre gli apporti di letame e di compost, l'impiego di pacciamature organiche e la coltivazione dei sovesci fanno aumentare la sostanza organica nel terreno, facendo crescere la sua capacità di trattenere acqua e riducendo la necessità di irrigare.

In una situazione ottimale l'acqua occupa fra il 30 e il 45% degli spazi «vuoti» fra le particelle solide e gli aggregati del suolo. In queste condizioni gli spazi residui si riempiono di aria e così la radice può respirare e fare bene il suo lavoro. Quando si superano i contenuti ottimali le piante possono incorrere in problemi di asfissia radicale, mentre contenuti inferiori possono causare appassimento, scarso sviluppo delle piante e diminuzione del turgore dei frutti...

La misurazione scientifica dell'acqua nel terreno è un'operazione complicata, quindi per comprendere se è necessario irrigare si ricorre normalmente ad osservazioni di campo. Tutti conoscono un chiaro sintomo di carenza idrica: l'appassimento delle foglie...


Sempre nell'articolo:

>> Troppa acqua fa male

>> Come controllare gli eccessi idrici

>> Acqua di acquedotto e cloro

>> Gestire la pioggia

>> Come irrigare risparmiando acqua


>> PLUS: Una tabella con la stima del consumo di acqua per mq/settimana


La versione completa dell'articolo è disponibile nel numero cartaceo Luglio/Agosto 2010 di Terra Nuova o come eBook.






La nostra rivista: TERRA NUOVA 

Abbonati a Terra Nuova

Acquista l'ultimo numero della rivista

Leggi on line la copia omaggio integrale della nostra rivista 

di E. Accorsi e F. Beldì

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra